Home > Luogo > PEPE BIANCO

PEPE BIANCO

PEPE BIANCO

Luogo

Piazza Bernini
Aversa
Caserta
81031
Campania

Next Event

No upcoming events

Se si cerca un locale capace di unire stile vintage ad un’architettura moderna, allora Pepe Bianco è il club perfetto.

Definirla una semplice discoteca sarebbe davvero riduttivo, poiché il disco club Pepe Bianco offre servizio di lounge cafè & restaurant caratterizzati dal buon gusto, sia estetico che enogastronomico. Considerato uno dei locali più chic dell’area che include Napoli e Caserta, Pepe Bianco riesce ad ospitare fino a 300 persone con una struttura che da unica si decompatta a creare tanti piccoli ambienti, tutti curati fin nel minimo dettaglio.

La particolarità del locale è sicuramente quella di lasciare molto spazio all’arte ed è per questo che sulle pareti sono affissi splendidi ritratti di Almodovar con raffigurazioni di donne nude in bianco e nero, specchi, cantanti e altri personaggi caratteristici. Se a prima vista questa specie di “ondata” futurista può sembrare l’unica prerogativa del locale, spiazza completamente il grande letto con cuscini di velluto nero posto al centro della sala con degli Swarovski che scrivono a chiare lettere il nome “Pepe Bianco”.

Indubbiamente sono gli accessori di design e i complementi d’arredo a rendere magica l’atmosfera, ma anche le pareti in pelle bottonata e le bacchette in fibra ottica che cadono a pioggia dal soffitto danno un tocco in più per un locale che aspira ad essere raffinato come pochi nel circondario. Completa il tutto uno splendido specchio dell’alto modernariato che è situato dietro al bancone del bar con il nome del locale illuminato per mettere in evidenza non solo il lato bar, ma anche la console del dj che è posta proprio lì accanto.

Pepe Bianco non è un comune disco club ma un insieme di effetti marcatamente ad hoc per uno spazio capace di stupire, di lasciare senza fiato e di rendere emozionante anche un sabato sera qualunque.

Prossimi eventi

  • Nessun evento in programma per questo locale
  • Inserisci un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

    *